Kung Fu Panda VS Pistolero Aquila

Guardando il nuovo film, Kung fu panda 2, mi è balenata in mente una domanda: come mai esiste un film americano, che tratta di “temi” cinesi, ma non esiste un film cinese, che tratta di argomenti americani?

Sembra una domanda sciocca, eppure contiene anche una lettura della realtà odierna. La Cina, la grande fabbrica del mondo (seppur con le sue delocalizzazioni), riesce a produrre tutto quello di cui il mondo consumistico ha bisogno, ma non riesce ancora a sfornare film o cartoni di fama mondiale. Questo vuol dire che, gli Stati Uniti, attraverso la grande industria di consensi mondiale, chiamata Hollywood, è ancora al primo posto come catalizzatore di idee; così come sono ancora americane le più prestigiose università mondiali.

Probabilmente i macchinari usati per produrre il film arrivano dalla Cina, ma l’idea che sta dietro al cartone, disegni, musiche sono made in USA.

Dopo la diplomazia del ping pong, magari viene usata la diplomazia del cartone, per cercare di far cadere il nuovo muro che, si è creato tra la prima super potenza globale e la nazione che cerca di strapparne il primato.

pbacco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...