Politica in amministrazione fallimentare

Nel 1270 a Viterbo, durante un momento di crisi, per l’elezione del nuovo papa, il Podestà Alberto di Montebuono e il Capitano del Popolo Raniero Gatti, decisero, sentito i malumori del popolo: la chiusura delle porte cittadine, la riduzione del vitto e la parziale scoperchiatura del tetto dell’aula dove erano rinchiusi i cardinali; questo per mettere pressione nei porporati che, dopo due anni di stasi per via di problemi interni, non riuscivano a trovare una soluzione per l’elezione del nuovo pontefice.

Questo piccolo escursus storico, avviene come introduzione per l’argomento di oggi. Come una continuazione storica, possiamo associare l’evento appena citato, a quello che è avvenuto recentemente alla politica italiana.

In un periodo di crisi, strutturale, economica e sociale, la politica italiana era ingessata. Da una parte c’era un governo ormai statico, incapace di fare scelte, diviso al suo interno e mal visto (come credito personale) anche all’estero; dall’altra trovavamo un’opposizione divisa, anch’essa incapace di predere le giuste decisioni. Con forti pressioni esterne, ma anche interne al paese, è avvenuta una messa in mora della politica (almeno quella partitica). Ormai incapace di rigenerarsi, dilaniata in lotte di potere (anche intestine), avviluppata nella sua stessa “casta”, era ormai diventata strumento di crisi stessa. La souzione, è stata quella di riunire i principali partiti parlamentari, sotto un governo tecnico terzo, per cercare di ricomporre una sorta di unità, che potesse affrontare i problemi, altrimenti insormontabili se divisi.

Insomma, per ora il fallimento della politica, che ha avuto bisogno di una (forte) pressione esterna, proprio come i cardinali, per cercare una soluzione, che altrimenti autonomamente non sarebbe riuscita a trovare.

pbacco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...